Pratiche Nautiche.iT La vostra Agenzia per semplificare la vostra passione!
Home » I nostri servizi » Omologazione Imbarcazioni

Omologazione Imbarcazioni

Nuove omologazioni, Aggiornamento omologazioni e Post Construction

Nuove omologazioni, Aggiornamento omologazioni e Post Construction - Pratiche Nautiche.iT

Una delle cose primarie quando si acquista una imbarcazione superiore ai 10 m usata e non immatricolata (o immatricolata presso Registri Extracomunitari) è verificare che la stessa sia omologata secondo le normative comunitarie.

Come riconoscere se l'imbarcazione è stata omologata?

La prima cosa è il CIN (Codice Identificativo Nazionale): E' il codice identificativo dello scafo. Esso viene attribuito al momento dell'omologazione dell'imbarcazione e viene rilasciato dal costruttore. Viene riportato nello specchio di poppa su targetta metallica e nel pozzetto. Se la targhetta è presente allora l'imbarcazione è provvista di omologazione.

Se sprovvisto al 90 % l'imbarcazione non è omologata.

 

Cosa bisogna fare per omologare l'imbarcazione?

1) La prima cosa da verificare prima di interpellare i tecnici è la produzione dei documenti necessari:

- Certificati di costruzione: il costruttore deve formire almeno gli schemi base costruttivi dell'imbarcazione in modo che i nostri ingegneri possano provvedere a creare tutti gli allegati tecnici necessari alla creazione dell'omologazione.

- Certificati di potenza dei motori: i motori devono essere obbligatoriamente omologati CE. Nel caso in cui non fossero omologati non si può procedere con la pratica.

2) Prove di stabilità: sulla base dei dati forniti dalla casa produttrice e dalle varie prove fatte dai tecnici verranno stabiliti numero di persone trasportabili e categoria di navigazione.

- Creazione da parte dell'ente tecnico (ANS Srl) dell'omologazione: I nostri tecnici ANS provvedranno a creare l'omologazione con i file tecnici ricreati dai nostri ingegneri e dalle prove di stabilità svolte.

Per preventivi e casistiche non esitate a contattarci! Vai ai contatti cliccando qui

Nuova direttiva 2013/53/EU

Questa nuova direttiva europea norma la progettazione, costruzione e libera circolazione delle imbarcazioni prodotte nell'Unione Europea fino ai 24 m di lunghezza fuori tutto.

Per questo motivo tutti i certificati di conformità rilasciati ai sensi della direttiva 94/25/EC non saranno più validi e dovranno essere aggiornati.

Il nostro ente provvederà a svolgere, con i prezzi più competititvi sul mercato, tale aggiornamento.

 

[an error occurred while processing this directive]