Pratiche Nautiche.iT La vostra Agenzia per semplificare la vostra passione!
Home » I nostri servizi » Certificati di sicurezza

Certificati di sicurezza

Rilascio e Rinnovo del Certificato di sicurezza

La Certificazione di Sicurezza è il documento attestatante l'idoneità dell'imbarcazione alla navigazione.

Molti continuano a chiamarlo (sbagliando) "RINA" (poichè nel periodo dei "monopoli settoriali" il Rina era l'unico ente che poteva certificare l'idoneità alla

navigazione dell'imbarcazione.

 

Da molti anni ormai il Ministero dei Trasporti ha liberalizzato il settore aggiungendo all'elenco degli organismi tecnici abilitati altri enti oltre il Rina, facendo si che i costi diminuissero aumentando la concorrenza.

 

La nostra Agenzia è partner dell'Agenzia Nazionale della Sicurezza SRL, ente certificatore presente in tutta Italia che assicura velocità, competenza e le migliori

tariffe sul mercato.

 

Al fine del calcolo del costo della visita di certificazione abbiamo bisogno di:

- Copia della Licenza di navigazione

- Copia del certificato di sicurezza

- Sapere il luogo di dove stazione l'imbarcazione

 

Ci sono diverse tipologie di rinnovo/rilascio:

 

- Rilascio del Certificato di Sicurezza dell'imbarcazione nuova o importata da altro paese

Necessita avere copia di tutta la parte tecnica dell'imbarcazione (Certificati di omologazione o costruzione/Certificati di potenza dei motori) e sapere il luogo

di dove stazione l'imbarcazione.

La visita consiste in una visita dell'imbarcazione a secco (fuori dallo specchio d'acqua) e una visita dell'imbarcazione in acqua.

Il certificato avrà una validità di 5 anni per imbarcazione importate e 8 anni per imbarcazioni nuove.

 

- Rinnovo del certificato di sicurezza

 I) Rinnovo ordinario con timbro sul vecchio certificato: la visita consiste nella verifica dell'imbarcazione a secco. Una volta effettuata la visita verrà emesso il

certificato di idoneità e tibrato il vecchio certificato di sicurezza attestando il rinnovo.

 

II) Rinnovo Oordinario con duplicato del certificato di sicurezzala visita consiste nella verifica dell'imbarcazione a secco. Se presente già un timbro di

rinnovo sul certificato di sicurezza o lo stesso certificato è smarrito provvederemo alla richiesta di duplicato presso la capitaneria d'iscrizione con il rinnovo già

inserito.

 

III) Rinnovo con convalida: se il certificato si sicurezza è scaduto da più di sei mesi bisogna provvedere alla visita sia a secco che in acqua. I costi sono quelli

della visita di rilascio. Una volta fatta la visita il certificato necessiterà convalida o duplicato presso la capitaneria d'iscrizione.

 

- Evento Straordinario:

A seguito di un evento straordinario, una volta ristabilite le parti danneggiate dell'imbarcazione tramite cantiere autorizzato, è necessario svolgere la convalida

del certificato con prova a mare e prova a secco. Successivamente al rilascio del certificato di idoneità provvederemo a richiedere la restituzione della licenza di

navigazione trattenuta dalla capitaneria dov'è avvenuto l'evento.

 

- Cambio motori:

Ogni qualvolta si effettua uno sbarco e nuovo imbarco dei motori, è necessario effettuare la visita tecnica. Essa prevede (oltre tutta la parte burocratica

precedente e successiva allo sbarco di cui noi ci occupiamo) una prova in acqua e una prova a secco.